Dollaro Australiano Stabile Mentre i Verbali Della RBA Mostrano il Contenuto Bancario da Aspettare

Dollaro Australiano Stabile Mentre i Verbali Della RBA Mostrano il Contenuto Bancario da Aspettare

Il dollaro australiano continua a rimanere forte di fronte ai minimi di due mesi. Il dollaro australiano e le altre valute asiatiche stanno aumentando di valore e il dollaro australiano non ha mostrato segni di debolezza. Per ora, sarebbe saggio mantenere la posizione in dollari australiani.

Per coloro che non sanno che i cinesi hanno fatto dichiarazioni sull'inasprimento delle loro politiche valutarie in un momento in cui i mercati statunitensi si stanno avvicinando ai massimi record, così come i principali operatori del mercato forex stanno partecipando a richieste di ampio margine. Inoltre, le tensioni globali continuano a crescere e l'Australia è ben posizionata per approfittarne.

Il rapporto pubblicato dalla CIA e dalla Federal Reserve ha mostrato che la Cina si sta muovendo per eliminare il suo surplus di dollari e incassare le proprie riserve. Inoltre, il dollaro australiano ha registrato un rally e ieri è stato il più grande guadagno di un giorno dal 2020. Pertanto, si prevede che il dollaro australiano reggerà nel prossimo futuro.

I risultati di RBA di ieri sono stati pubblicati in quanto alcuni analisti hanno affermato che i rilasci di utili economici e bancari sono stati moderati ma continuano a favorire la Reserve Bank. Coloro che sono coinvolti nelle banche centrali affermano che i verbali della RBA mostrano una posizione forte e stabile da parte della Banca. Abbiamo due annunci di utili bancari oggi e mi aspetto che saranno più alti o piatti nel prossimo futuro.

Quando le banche presentano il loro rapporto trimestrale, viene effettuata una revisione importante di ciascun utile bancario prima che venga reso pubblico. Coloro che lavorano nelle banche centrali pensano che le imprese statunitensi inizieranno a reagire al dollaro debole e a rafforzare le loro valute nazionali nel tentativo di sostenere il dollaro debole. Siamo molto avanti rispetto a questa situazione, poiché il dollaro è ancora debole.

Alcuni analisti prevedono che il 2020 vedrà un calo degli utili annualizzati. D'altra parte, alcuni esperti nel mondo degli affari ritengono che l'economia statunitense continuerà ad espandersi. Molti investitori deterranno il dollaro australiano.

Per me, un dollaro forte è ottimo, ma un dollaro debole lo peggiora. Se avessi acquistato il dollaro australiano nel 2020 e l'avessi detenuto fino alla fine del 2020, saresti turbato se il dollaro si rafforzasse nei confronti dell'euro? Non sono sicuro che sarei arrabbiato, quindi non sono sicuro del motivo per cui dovresti essere arrabbiato se il dollaro continua a rafforzarsi rispetto all'euro e al dollaro.

Si prevede che RBA e Reserve Bank manterranno bassi i tassi di interesse per il resto dell'anno. La RBA ritiene che il dollaro debole renderà le importazioni più costose nel lungo periodo. Le economie asiatiche continuano a crescere e la Cina continua a farlo alla grande.

La Russia e gli Stati Uniti sono in competizione per nuovi mercati, ma godono entrambi di una forte crescita economica. Cina, Russia e India sono le prime tre nazioni in termini di PIL. Gli Stati Uniti rimangono il numero uno, ma non è il paese numero uno in termini di PIL.

Le valute più forti continueranno a crescere di valore e i paesi più deboli diventeranno più deboli. Il dollaro USA è attualmente più debole nei confronti dell'euro rispetto a quello dello yen giapponese.

Alcuni analisti diranno anche che le banche continuano a inasprire i requisiti di margine e cercare ulteriori dollari USA. Molti analisti si aspettano una richiesta di margine più elevata per le banche in futuro.

In ultima analisi, l'RBA dovrebbe rilasciare gli ultimi rilasci mensili degli utili bancari alla fine di giugno. A questo punto, il dollaro australiano si mantiene stabile e gli investitori possono aspettarsi che la situazione continui per i prossimi mesi.